FRUTTA

ALBICOCCHE

L’albicocca è il frutto dell’albicocco, una pianta arboricola, il Prunus armeniaca, che appartiene alla famiglia delle Rosacee, la stessa di prugne, pesche e ciliegie. Originario della Cina e diffusasi poi in tutta Europa al tempo dei Romani, si tratta di un frutto tipicamente estivo, dato che matura da giugno fino a fine luglio, di forma ovoidale, con buccia e polpa di colore arancio più o meno intenso.


MELONE RETATO

La buccia è retinata e presenta solchi verticali che segnano la “fetta” del melone. Il colore varia dal grigio, al verde, al giallo. La polpa è arancione acceso.

La fibrosità cambia a seconda della varietà e di conseguenza la consistenza può essere più morbida o più croccante.

Il profumo è intenso e aromatico, soprattutto a piena maturazione del frutto.

Si distingue facilmente grazie al suo sapore aromatico e zuccherino.

 


CILIEGIE

Le ciliegie sono piccoli frutti dalla forma rotonda, dal sapore dolce e dai colori svariati. Il frutto contiene un solo seme duro, color legno. Di colore, normalmente rosso, può spaziare, a seconda della varietà, dal giallo chiaro del graffione bianco piemontese al rosso quasi nero del durone nero di Vignola. Esistono centinaia di varietà di ciliegie, le più note varietà sono le ciliegie Ferrovia, Bigarreaux o Graffioni, Nero, Giorgia, Duroni, Anella, Marca e tante altre.


KIWI

Hayward è la varietà a polpa verde leader del mercato.
È stata selezionata nel 1920 dal vivaista neozelandese Hayward Wright e ad oggi rappresenta il 95% del mercato mondiale.


NETTARINE

Le nettarine sono il frutto dell’estate per eccellenza: questa particolare varietà di pesca è tra le più apprezzate perchè a differenza delle altre ha la buccia liscia e la polpa particolarmente soda.


PERE

La pera è uno dei frutti più apprezzati per il suo sapore e per la sua succosità; è ricoperta da una buccia il cui colore cambia a seconda delle cultivar; si trovano, infatti, pere con buccia verde, gialla, rossa, fino ad arrivare al marrone.

 


ARANCE

L’arancia è la regina degli agrumi.

Capace di colorare l’inverno di arancione con il suo profumo dolce e il suo sapore inconfondibile, si presta come ingrediente in moltissime ricette in cucina, da sola o in preparazioni dolci o salate.

Un frutto estremamente versatile e prezioso per la nostra salute.