VERDURA E ORTAGGI

ASPARAGI

Gli asparagi sono ortaggi primaverili teneri e succulenti, estremamente ricchi di proprietà benefiche. Essi rappresentano una varietà perenne, la cui coltivazione in Europa ebbe inizio oltre mille anni fa.

L’Italia, insieme alla Francia ed alla Germania, ne è uno dei maggiori produttori a livello europeo. Scegliere di consumare asparagi significa dare la propria preferenza ad alimenti locali e di stagione, oltre che ricchi di proprietà benefiche utili a proteggere il nostro organismo dalle malattie.


ANETO

L’aneto é un’erba aromatica annuale il cui fresco aroma ricorda ad alcuni quello del finocchio, ad altri quelli dell’anice, del cumino o della menta, in realtà il sapore dell’aneto, piccante e deciso, é molto tipico e particolare. In cucina l’aneto viene usato per insaporire diverse pietanze, inoltre per le sue proprietà digestive e sedative fu impiegato, fin dai tempi antichi, anche in campo medico.

 


CAROTE NOVELLE

La Carota Novella di Ispica IGP ha forma cilindro-conica, diametro variabile da 15 a 40 mm e peso compreso tra 50 e 150 g. Si presenta pulita, lucida in superficie; priva di radice apicale e radichette secondarie, senza fessure visibili; il colore arancione è particolarmente intenso.


 

FINOCCHI

Croccante e piacevolmente profumato, il finocchio è forse uno degli ortaggi più presenti sulle tavole dell’area del Mediterraneo.

Il clima migliore per la sua coltivazione è temperato, ma più tendente al caldo che al freddo. In Italia si coltiva più o meno ovunque, soprattutto al Centro e al Sud, dove viene molto usato a fine pasto, per favorire la digestione.


PATATE

 Regine dei tuberi, le patate sono ricche di vitamina C, efficace nel limitare i danni causati dai radicali liberi, molecole di ossigeno nocive per i tessuti organici. Inoltre, la presenza di potassio le rende un ottimo aiuto contro l’ipertensione.

Impacchi con fette di patate sono utili anche nei casi di ustioni leggere, e la fecola può essere utilizzata per idratare la pelle secca.


POMODORO CHERRY   (10X500gr)

Presenta un aspetto “a ciliegia” su un grappolo a spina di pesce con frutti tondi, piccoli e dal colore rosso intenso.
Le sue principali caratteristiche sono il sapore, la consistenza della polpa, la lucentezza, la lunga durata e un elevato grado brix.


POMODORO A GRAPPOLO E POMODORO PERRINO

 

È una varietà di pomodoro forte e tollerante alle diverse avversità ambientali. La pianta è molto vigorosa con internodi corti, molto produttiva e rustica, con grappoli regolari e uniformi di 6-8 frutti con rachide robusto


PISELLI

Meno ricchi di amido rispetto ad altri legumi, i piselli risultano più digeribili. Hanno pochi grassi e poche calorie, sono quindi adatti alle diete ipocaloriche e ipolipidiche. I piselli freschi contengono ferro, fosforo, calcio, potassio, vitamina A, vitamina B1, vitamina C, vitamina PP.


PREZZEMOLO

Il prezzemolo è una pianta erbacea rustica che nel suo primo anno di vita produce un bel ciuffo di foglie decorative, profumate e commestibili, sorrette da robusti steli alti anche una quarantina di centimetri; quest’erba è perenne quando è spontanea, biennale se coltivata


RAVANELLI

ravanelli hanno solo 11 calorie per 100 grammi. Sono composti per lo più di acqua; tra i nutrienti contengono ferro, fosforo calcio, vitamine del gruppo B e vitamina C. Hanno proprietà diuretiche e depurative. Sin dall’antichità è nota la loro capacità di conciliare il sonno.

I ravanelli vantano numerose altre proprietà terapeutiche che vengono sfruttate soprattutto in fitoterapia.

Aiutano il rilassamento dei muscoli e del sistema nervoso


RUCOLA

La rucola, ricca di fibre e calcio, è utile per controllare il peso e per rinforzare il fegato, ha proprietà carminative utili a favorire l’espulsione dei gas intestinali e proprietà diuretiche.


SEDANO

Si tratta di una pianta biennale alta fino a 80 cm che nel primo anno si sviluppa con la forma a cespo con vigorose costole carnose che non sono altro che i piccioli delle foglie vere e proprie che sono composte, di un bel colore verde intenso e spesso lucente.


TROCADERO

 Si tratta di un ortaggio principalmente composto di acqua, quindi scarsissimo di calorie, ma saziante e ricco di fibre.